Cerca
Info e prenotazioni: +39 091 6124546 - 091 334421 booking@kuklaviaggi.com
deenit

CROCIERA ISOLE EOLIE

Salperemo alla volta delle isole, in base alle previsioni meteo-marine si raggiungerà la prima baia dove godersi un meraviglioso bagno all’ancora. Da li si proseguirà , veleggiando, alla scoperta delle altre incantevoli isole-vulcani.

Diamo uno sguardo a cosa ci regaleranno i 7 vulcani eoliani:

Alicudi

La piu’ piccola e selvaggia , incontaminata con un fascino d’altri tempi , natura, asini. L’airone bar-ristorante tra i migliori luoghi dove gustare una cucina ricca e casalinga a base di pesce.

Filicudi

Terza vetta delle Eolie , fossa delle felci, mare meraviglioso ricco di tartarughe e delfini con la grotta del bue marino, la canna, obelisco di 74 m slm dove dare ancora e godersi pace, bagni e tramonto; pecorini a mare villaggio unico nel suo genere con attracco al molo o boe per godersi un aperitivo al Saloon ed una cena al ristorante la sirenetta ; baia di capo Graziano con un mare cristallino e la possibilità di prendere patelle e ricci tra un fondale incantevole.

Salina

La piu’ verde a testimonianza di sorgenti d’acqua dolce, allevamento di vigneti con la famosa Malvasia delle Lipari; meravigliosa dal mare con strapiombi mozzafiato suggestivo farsi un bagno a Pollara, vecchio cratere imploso, rinella a sud al brigantino a levante passando da capo faro a nord.

Visita delle cantine hauner, virgona, ; tra i migliori ristoranti dell’arcipelago , alfredo in cucina, didyme, cucinotta ,agriturismo al cappero a Pollara

Lipari

La più grande delle sette offre luoghi incontaminati da sud ad ovest dove sostare per un bagno ed un pranzo; le vecchie cave di pomice , il fondo sabbioso turchese più esteso dell’arcipelago.

A terra da visitare la marina longa e corta tra negozi locali e storia.

Panarea

Da non perdersi per i suoi percorsi naturalistici nonché per bagni o immersioni tra bolle sulfuree, calette e il villaggio sul mare famoso per i suoi dedali di vicoli e terrazze sullo stromboli dove gustarsi un unico aperitivo.

Stromboli

L’unico vulcano attivo, suggestivo e sbalorditivo osservarlo dal mare dopo il tramonto sotto la sciara del fuoco avendo goduto precedentemente,  di una birra sul muretto a Ginostra ( definita ormai l’ottava isola ) innanzi al tramonto. Numerosi i posti dove fare ancora , forgia vecchia, scari, punta lena, le piscine e godersi nuotate indimenticabili. Da non perdersi la granita al bar Ingrid ed una cena a casa da Nino I Gechi e la salita a piedi a quota 1000m dove osservare dall’alto la attività vulcanica dei crateri ( si parte al tramonto e si scende dopo le h22 ).

Vulcano

la più vicina alla sicilia gode di un mare strepitoso a sud sud-ovest dalla baia di gelso sino alla grotta del cavallo. Anche qui è possibile salire sul cratere inattivo passando per il bosco di piano grillo dove si dominano tutte le 7 meraviglie della eolie oggi patrimonio Unesco.